Navigation Menu+

Piccoli frutti

piccoli-frutti

A Giaveno nel 2006 due aziende agricole hanno dato inizio alla coltivazione di piccoli frutti unendosi nella “Società Agricola e Forestale Cooperativa Piccoli frutti della Val Sangone”, divenendo in pochi anni una concreta realtà della frutticoltura biologica delle nostre valli.

La scelta di coltivare varietà rifiorenti è stata vincente e garantisce una raccolta ben distribuita per tutto il periodo di produzione da maggio fino ad ottobre inoltrato.

In particolare si coltivano fragole come la Mara de Bois e l’Annabelle, lamponi come la Sugana e l’Heritage alternate con varietà unifiorenti come la Tulamenn, mirtilli varietà precoci come la Duke e la Spartan, medie come la Brigitte e tardive come la Powderblue e finendo con le varietà di more Chester e Loch Ness e di ribes come la Rovada e Junifer.

L’impianto è quindi pensato e disposto in modo tale da permettere, con l’utilizzo prevalente di varietà rifiorenti, di garantire la raccolta, e quindi la produzione, per lunghi periodi.

Società Agricola e Forestale Cooperativa Piccoli frutti della Val Sangone (Coazze)

Cooperativa Agricola “La Terra Nativa” (Venaus)